• img-book

    Scrima Francesco

ISBN: 978-88-97373-03-2
Categorie: ,

La notte dentro

di: Scrima Francesco

Sicilia, anni Settanta: un giovane insegnante, in fuga dal suo mondo e da se stesso, si trasferisce in un liceo del profondo Sud, durante gli anni difficili della contestazione studentesca. Qui entra in contatto con una realtà ostile e, apparentemente, priva di stimoli, ma il rapporto con un’alunna rimette in movimento le sue tensioni: quella […]

12,00

Quantità
Sicilia, anni Settanta: un giovane insegnante, in fuga dal suo mondo e da se stesso, si trasferisce in un liceo del profondo Sud, durante gli anni difficili della contestazione studentesca. Qui entra in contatto con una realtà ostile e, apparentemente, priva di stimoli, ma il rapporto con un’alunna rimette in movimento le sue tensioni: quella intellettuale, che si concretizza nell’impegno sociale e politico, e quella sentimentale, che approda nel concepimento dell’amore assoluto. La notte dentro è la storia di due passioni che si consumano fervidamente nel travaglio febbrile di una breve stagione. Essa si presenta come il doloroso frutto di un recupero dai meandri della memoria, laddove i ricordi più forti riposano, inerti e pazienti, in attesa che un giorno qualcosa, - una spinta emotiva, una sensazione, un leggero moto dell’animo, - li richiami a quella seconda e definitiva vita, cui anelano.
Veste editoriale: Cucito filo/refe in Brossura
Colori interno: Monocolore
Foto/Illustrazioni: NO
Francesco Scrima (Palermo, 1961) insegna lettere in un liceo della sua città. Dopo alcuni anni di giornalismo, ha esordito nella narrativa con il romanzo Teresa e le amiche (Roma, 1987), che ha partecipato al Premio Mondello. Sono poi venuti i romanzi: La spiaggia e il fuoco (Firenze, 1990); Per avido amore (Palermo, 2003) e L’acquario (Palermo, 2009). È autore di liriche, racconti e testi teatrali, pubblicati su varie riviste. Fra il 2003 ed il 2008 ha realizzato due cortometraggi..