Ogni donna è una stella

Ogni donna è una stella

14,00

COD: 3100

Descrizione

Ogni donna è una stella ricostruisce i tre anni che Aleister Crowley trascorse a Cefalù con Lea Hirsig, Ninette Fraux, Jane Wolfe e i figlioletti delle prime due. Jane, attrice del cinema muto, aveva lasciato Hollywood per l’Abbazia di Thelema, dove fu allieva di Aleister, sua dattilografa e consulente cinematografica. Fin dal primo incontro a Palermo, entrambi compresero che la convivenza li avrebbe sfiancati.
Niente sesso, bronci di lei, ironie di lui, discussioni vivaci e qualche litigio.
Lo si apprende dai diari di Jane e dagli appunti a margine di Aleister.
Nel luglio 1921, dopo un mese di ritiro alla Caldura, Jane fu iniziata da Aleister all’Argenteum Astrum col nome di Soror Estai. Lasciò Cefalù per Londra nel febbraio del 1923, due mesi prima dell’allontanamento del maestro. Oltre alla motivazione politica, vi è ora certezza che furono ragioni spicciole a causare l’improvvisa espulsione della Grande Bestia e la diaspora delle thelemite.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: