• img-book

    Marasà Giovanni

ISBN: 978-88-904673-0-1
Categorie: ,

Ignazio Florio

di: Marasà Giovanni

Ignazio Florio. Avventure galanti di un Play-boy della Belle Époque condensa in poche pagine quello che passerà alla storia come il mito di Ignazio Florio. Attraverso i racconti esilaranti e le avventure al limite del romanzo di appendice del grande magnate palermitano, si delinea il cursus honorum di un uomo che con il fascino e […]

10,00

Quantità
Ignazio Florio. Avventure galanti di un Play-boy della Belle Époque condensa in poche pagine quello che passerà alla storia come il mito di Ignazio Florio. Attraverso i racconti esilaranti e le avventure al limite del romanzo di appendice del grande magnate palermitano, si delinea il cursus honorum di un uomo che con il fascino e il denaro poteva avere tutto ciò che desiderava, comprese le donne più belle del mondo. Lina Cavalieri, Cléo de Mérode, Liane de Pougy, la Bella Otero, sono solo alcuni dei nomi delle femmes fatales che il giovane Ignazio conquistò, soffiandole spesso e volentieri alle teste coronate europee. Un corteggiatore raffinato e testardo che non badava a spese pur di entrare nel cuore di una donna, ma anche un uomo che, a causa delle proprie passioni, lasciò naufragare un impero industriale di cui, ancora oggi, tutti parlano.
Veste editoriale: Cucito filo/refe in Brossura
Colori interno: Monocolore
Foto/Illustrazioni: Foto B/nero
Giovanni Marasà nasce nel 1903 e muore nel 1975. Avvocato che non amava frequentare le aule di giustizia, alle quali preferiva una vita più avventurosa e mondana, fu uno dei più stretti collaboratori di Vincenzo Florio nella organizzazione della mitica Targa. Unì la propria passione per le automobili a quella per il gioco, in particolare poker e roulette, cui dedicò alcuni scritti. Nel 1973, due anni prima di congedarsi dal mondo, decise di dare alle stampe, in una edizione privata, questo libretto, nel quale raccontava le avventure galanti di un uomo che aveva rappresentato per tutti un mito.