• img-book

    D’Urso Carla

ISBN: 978-88-97373-49-0

Crier pour lui

di: D’Urso Carla

Rimbaud che racconta Rimbaud, un romanzo non romanzo, una narrazione serrata e in prima persona dell’ultima parte della vita del poeta. Un vagare inquieto per dimenticare, per fuggire da se stessi, per ricercare quella levità dell’anima che, a dispetto di tutto e di tutti, diviene sempre più pesante, un fardello quasi insopportabile. Rimbaud, un ragazzo […]

12,00

Quantità
Rimbaud che racconta Rimbaud, un romanzo non romanzo, una narrazione serrata e in prima persona dell'ultima parte della vita del poeta. Un vagare inquieto per dimenticare, per fuggire da se stessi, per ricercare quella levità dell'anima che, a dispetto di tutto e di tutti, diviene sempre più pesante, un fardello quasi insopportabile. Rimbaud, un ragazzo che inverte i suoi desideri e trasforma la sua delusione letteraria in un furore e in una fame spietata di vita, di carriera, di libertà, di ricchezza e di lontananza... Un lucido sogno, basato su fonti storiche, lettere, resoconti, ricerche, per raccontare in modo diretto il grande poeta.
Veste editoriale: Cucito filo/refe in Brossura
Colori interno: Monocolore
Foto/Illustrazioni: NO
Autore: D’Urso Carla
Carlo D'Urso ha pubblicato poesie, articoli e prose poetiche in varie riviste (Nugae, Le Storie, Il Leviatano, Re-Volver) e antologie letterarie. Nel 2007 ha pubblicato la raccolta poetica Sursum Corda (Il Melograno – Stilnovo). Nel 2008 ha pubblicato un saggio breve sugli ultimi anni della vita di Vincent van Gogh “Il Sangue e il Grano”(Bardi). Nel febbraio del 2011 ha tradotto e pubblicato la versione integrale (1827) del “Tamerlane" di Edgar Allan Poe, (Arduino Sacco). Nel maggio 2012 ha pubblicato il romanzo breve in forma di prosa “FAUST!” (Arbor Sapientiae Editore)