FIGURAZIONI DELL’AMOR PATRIO

FIGURAZIONI DELL’AMOR PATRIO

22,00

Descrizione

Figura simbolica fortemente radicata nell’immaginario risorgimentale, l’esule conferisce un volto umano a valori fondativi del discorso patriottico, come lo spirito di sacrificio e il senso di appartenenza alla comunità nazionale. Da tempo oggetto di studi storici, storico-letterari e comparatistici, il tema dell’esilio conosce una notevole fortuna iconografica nell’Europa del XIX secolo, qui per la prima volta esaminata in maniera sistematica grazie alla ricostruzione puntuale della genesi di opere che in virtù della loro natura allusiva suscitano l’interesse degli ambienti patriottici. Oltre a proporre una casistica dei motivi più ricorrenti, l’autore interpreta le immagini dell’esilio alla luce dei contesti letterari, politici e pedagogici del Risorgimento, mettendo in relazione la grande pittura di storia con altre fonti visive (stampe popolari, fotografie, scenografie teatrali) e con la tradizione storico-artistica che rimane un repertorio espressivo congeniale alla creazione di un linguaggio emotivo universalmente comprensibile.

Pag. 316

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: