Tripolis

Tripolis

12,00

COD: 3451

Descrizione

Un giovane uomo chiede a una vecchia donna quali siano le tracce della propria origine. La Libia, Tripoli, la colonia italiana. Attraverso il topos Nonna/Nipote viene evocato un secolo di storia, di vita, di morte ma soprattutto d’incontro tra due identità: quella del colonizzatore e del colonizzato, quella italiana e quella araba che si ritrovano a condividere una terra, una città, un deserto. Due anime e uno stesso dolore. Ma cosa succede quando l’Italia perde il dominio politico e la situazione improvvisamente si ribalta? L ’arabo ritorna a essere il padrone della propria terra e l’italiano diviene ajsnabi, straniero.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: