IL FOTOGRAFO CUOCO

IL FOTOGRAFO CUOCO

28,00

Descrizione

In uno scantinato, tra “cataste di cassette di legno, scatoloni, bauli e colli di ogni tipo ”Matilde Incorpora trova“ tre libretti dai fogli ingialliti” dove, vergate con calligrafia ottocentesca, fanno bella mostra di sé settantasei ricette, del nonno di suo nonno, Giuseppe Incorpora, uno dei padri della fotografia italiana. Le ricette coprono un arco temporale ampio e ben definito che va dal 1855, anno del matrimonio del fotografo-cuoco, al 1914. Un salto nella cucina siciliana che diviene occasione unica per apprezzare l’evoluzione storica di ricette che appartengono alla tradizione, ma che hanno perso negli anni il loro “gusto” originario. Una volta, dice l’autrice, “le ricette di cucina erano un bene prezioso che faceva parte del patrimonio familiare e che si tramandava segretamente di generazione in generazione, insieme alle lenzuola ricamate e ai servizi di piatti della nonna”. Oggi queste stesse ricette diventano patrimonio comune di quanti amano ancora “l’arte di confezionar le pietanze”, insieme alle preziose fotografie–culinarie e non–che corredano il volume.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: