Author avatar
Savorra Massimiliano

Massimiliano Savorra, architetto e dottore di ricerca, è professore associato di Storia dell’architettura presso l’Università del Molise; in precedenza ha insegnato al Politecnico di Milano, all’Università di Napoli Federico II, all’Università Iuav di Venezia e all’Università di Trento. Fa parte del Comitato direttivo dell’Associazione italiana di storia urbana. Oltre a numerosi saggi editi in opere collettanee e a studi apparsi in atti di convegni e su riviste specializzate (“Annali di Architettura”, “Bollettino d’Arte”, “Casabella”, “Parametro”, “Il disegno di architettura”, “Città & Storia”), ha pubblicato i volumi: Enrico Agostino Griffini. La casa, il monumento, la città (Electa, Napoli 2000); Verso il Vittoriano. L’Italia unita e i concorsi di architettura (Electa, Na- poli 2002, con F. Mangone e M. L. Scalvini); Charles Garnier in Italia. Un viaggio attraverso le arti 1848-1854 (Il Poligrafo, Padova 2003); Storia visiva dell’architettura italiana 1400-1700 (Electa, Milano 2006); Storia visiva dell’architettura italiana 1700-2000 (Electa, Milano 2007); Enrico Agostino Griffini 1887-1952. Inventario analitico dell’archivio (Il Poligrafo, Padova 2007); Capolavori brevi. Luciano Baldessari, la Breda e la Fiera di Milano (Electa, Milano 2008), e da ultimo La forma e la struttura. Félix Candela, gli scritti (Electa, Milano 2013).

ALTRI LIBRI DI Savorra Massimiliano
ALTRI AUTORI