• img-book

    Alù Rita

ISBN: 978-88-99896-50-8
Categorie: ,

IO, ROSALIA N.

di: Alù Rita

“Nella Palermo del Seicento, una donna ritaglia per sé un destino non comune. Figlia del grande pittore Pietro Novelli, Rosalia fin da bambina prova un irresistibile trasporto verso il disegno e la pittura, ammirata e a volte quasi soggiogata dalla figura paterna. Volitiva e tenace, Rosalia costruisce giorno dopo giorno lo spazio di cui ha […]

14,00

Quantità
“Nella Palermo del Seicento, una donna ritaglia per sé un destino non comune. Figlia del grande pittore Pietro Novelli, Rosalia fin da bambina prova un irresistibile trasporto verso il disegno e la pittura, ammirata e a volte quasi soggiogata dalla figura paterna. Volitiva e tenace, Rosalia costruisce giorno dopo giorno lo spazio di cui ha bisogno per esprimersi, dando dimostrazione di non essere “da meno” rispetto agli artisti dell’altro sesso. In età matura un profondo rapporto di amore materno la legherà a un’altra donna: Anna Fortino, nota ceroplasta palermitana, inizial-mente allieva della sua scuola per apprendisti pittori, alla quale riuscirà a trasmettere la sua passione e il suo coraggio. A partire da una documentazione non certo imponente, l’autrice disegna con pennellate sottili la vita travagliata della protagonista, supplendo in parte con la sua fantasia alle mancanze archivistiche: il risultato è un romanzo storico all’interno del quale la vera storia di una città e di un popolo fa da sfondo alla storia di una donna che ha sicuramente precorso i tempi”.
Veste editoriale:
Cucito filo/refe in Brossura
Colori interno: Monocolore
Foto/Illustrazioni: SI
Autore: Alù Rita
Rita Alù è nata e vive a Palermo. È sposata e ha due figli. Avvocato, lavora da tanti anni in banca, con il grado di dirigente. Frequentando l’Archivio di Stato di Palermo ha iniziato a studiare i documenti riguardanti la storia di Anna Valdina, legata alle origini della sua famiglia. Questo è il suo primo romanzo.